Le opzioni binarie sono una truffa?

Se stai leggendo la nostra pagina probabilmente è perché sei interessato al mondo delle opzioni binarie o perché ha dubbi che siano una truffa. Con questo post cercherò di darvi le informazioni corrette in modo da poter investire nella tranquillità e, soprattutto, consapevolmente su questo che è un vero e proprio prodotto finanziario.

Propongo di iniziare definendo chiaramente questo nuovo strumento finanziario, chiamata “opzione binaria“, prima di spiegare il motivo per cui alcuni hanno confuso l’opzione binaria come una frode, e, infine, dare il nostro parere su questo tema e fornire tutte le chiavi per fare soldi con le opzioni binarie.

“Questo si che è un modo diverso e redditizio per fare soldi!”

Che cosa è un’opzione binaria?

Le opzioni binarie sono un tipo di contratto finanziario. Gli investitori, o “commercianti” praticano quella che loro chiamano “trading di opzioni”. Il numero e la complessità delle opzioni disponibili sul mercato è molto importante e varia da un contratto all’altro.

Come suggerisce il nome, è un sistema “binario“, cioè, un’opzione che può avere due possibili risultati al termine del contratto, e che si chiude automaticamente quando viene raggiunto il tempo di scadenza. I siti web che offrono il trading di opzioni binarie on-line sono spesso chiamati “mediatori” o “brokers“. Questi broker di opzioni binarie sono numerosi e propongono offerte, promozioni, con esecuzione e qualità del servizio al cliente che possono differire notevolmente da un intermediario all’altro.

Che cosa è un’opzione binaria truffa?

Una truffa è una bufala, qualcosa che porta l’investitore a confondersi con mezzi fraudolenti.
E’ sicuramente un sistema organizzato volto consapevolmente all’inganno.
Come si potrebbe facilmente pensare, Internet è un ambiente favorevole per lo sviluppo di tutti i tipi di truffe e frodi (truffa, spam, i metodi ingannevoli per fare soldi facili, la speculazione …).

Le opzioni binarie sono probabilmente il modo più semplice per investire i vostri soldi.

Ma bisogna sempre stare attenti alle truffe. Infatti la truffa avviene in particolare nel settore finanziario, un settore con “grandi opportunità”. Nel nostro caso particolare, in termini di opzioni binarie, la truffa è generalmente quella di trarre in inganno sulla redditività degli investimenti, promettendo profitti garantiti o assicurando la professionalità dei consulenti finanziari e broker. In realtà, come abbiamo visto, per investire in opzioni binarie, è necessario passare attraverso l’intermediazione di un broker.

L’opzione binaria è un prodotto speculativo per eccellenza, e chi volesse investire nei mercati finanziari deve essere consapevole che è possibile ottenere risultati significativi, ma anche possibili perdite. Ed è qui che la truffa si nasconde: credere in un profitto garantito, un risultato molto attraente, come ad esempio “come vincere 7000 euro al giorno con un metodo infallibile.

Le opzioni binarie sono investimenti finanziari come molti altri e non sono più o meno rischiosi rispetto ad altri prodotti nei mercati.
Per dire che questo investimento è una truffa si salterebbe rapidamente alla conclusione che i mercati finanziari sono di per sé una truffa.

Le opzioni binarie, un prodotto regolamentato e serio

Una garanzia di qualità molto importante nelle opzioni binarie è la regolamentazione di questo prodotto. In effetti, la regolamentazione delle opzioni binarie si è evoluta ed ora garantisce un investimento sicuro e una maggiore protezione degli investitori. Così, le autorità di vigilanza, come la Consob hanno stabilito una licenza per i migliori broker di opzioni binarie.

Il regolamento è un segno di sicurezza e trasparenza per gli investitori

Come godere dei vantaggi offerti da opzioni binarie: la regola di base è necessario iniziare conoscendo bene il prodotto e il mercato, sapere come funziona un’opzione binaria, conoscere il mercato attuale e quali sono le posizioni di privilegio.

Per scegliere il giusto broker, vi consigliamo di definire il profilo dell’investitore e sapere esattamente che cosa ci si aspetta dal broker. Poi basta confrontare la loro professionalità. Per aiutare il processo, vi consigliamo di scoprire il confronto tra broker, che permette di confrontare facilmente i vantaggi e gli svantaggi di ogni broker.

Un altro criterio per la scelta del broker è essere documentato su di lui, soprattutto leggendo le recensioni di altri investitori.
Infine, un altro criterio di scelta è l’essere regolamentato. In realtà la scelta di un Broker regolamentato è senza dubbio una garanzia di qualità, anche se tra i broker in attesa di regolamentazione, un gran numero sono mediatori professionisti.

local_offerevent_note

account_box curriculum internet